Altre News

Registro del volontariato sociale e del terzo settore

Si avvisano gli interessati che l'Ufficio di Piano, in attuazione a quanto previsto dall'accordo di programma stipulato tra l’Unione dei Comuni del Sarrabus e l'Istituto INPS - Gestione Ex INPDAP per la gestione del Progetto Home Care Premium 2014 (HCP 2014), ha pubblicato l’avviso pubblico per la realizzazione del “REGISTRO DEL VOLONTARIATO SOCIALE - TERZO SETTORE

Referendum popolari

 Si comunica che presso l'Uffico Elettorale di questo comune, sono depositati i moduli per la raccolta delle firme per i referendum popolari. Di seguito il testo dell'avviso

Progetto Campogiovani 2015

 L’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di San Vito informa che la Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, in collaborazione con la Marina Militare Italiana, il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera e l’Associazione italiana della Croce Rossa ha

Laboratori CURA IN CAMPO

Si avvisano gli interessati che nell’ambito del progetto “Cura in Campo” il Comune di San Vito, in collaborazione con la cooperativa sociale So.Se., intende attivare diversi laboratori pratici legati al mondo agricolo e contadino. I laboratori saranno svolti all’interno di aziende agricole del territorio e tenuti da operatori qualificati. Ad ogni laboratorio

Contributo per l'integrazione dei canoni d'affitto per l'anno 2015

 Si avvisano gli interessati che sono aperti i termini per la presentazione delle domande di richiesta del contributo per l’integrazione dei canoni d’affitto per l’anno 2015. Le domande dovranno essere compilate esclusivamente su apposito modulo disponibile presso gli uffici del Servizio Affari Generali e sul sito istituzionale del Comune di San Vito. Le domande

Programma straordinario di lotta alla Peste Suina

Si rende noto che, a seguito della nota ASL 8 Sanità Animale - PG/20150044841 del 23.04.2015 con la quale comunica che con Delibera n. 399 del 08.04.2015 è stato approvato dal Commissario Straodinario della ASL n. 8 il “Programma straordinario di lotta alla Peste Suina Africa – anno 2015”, pertanto i proprietari di suini interessati dovranno provvedere