Ici - Rimborsi


Che cos'è:

In caso di errore, duplicazione o eccedenza nel pagamento del tributo il contribuente può chiedere lo sgravio o il rimborso delle somme erroneamente pagate.


Requisiti:

Il rimborso è riconosciuto (previa verifica) ai contribuenti che hanno effettuato il pagamento di un tributo errato, duplicato o eccedente l’effettivo importo dovuto.


Dove:

SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO - Ufficio tributi
Piazza Municipio, 3
09040 SAN VITO (CA)
Tel. 070 9927034
Fax: 070 9927971

ORARIO e GIORNI DI APERTURA AL PUBBLICO (Ricevimento al pubblico):
Mattina: dal Lunedì al Venerdì 
Pomeriggio: dalle ore 16,00 alle ore 19,30 (solo il Martedì)


Come:

Occorre presentare all’Ufficio Protocollo una domanda in carta libera indirizzata all’ufficio TRIBUTI


Tempistica:

Il contribuente può richiedere il rimborso al Comune delle somme versate e non dovute entro il termine di 5 anni dal giorno del pagamento, ovvero da quello in cui è stato definitivamente accertato il diritto alla restituzione.


Documentazione:

Alla domanda occorre allegare:

  • copia cartella esattoriale (se emessa)
  • copia ricevuta versamenti effettuati 
  • visura catastale dell’immobile e/o altra documentazione probatoria del valore del medesimo.
     

Costi:

Gratuito


Normativa:

Decreto Legislativo 504/92 e successive modificazioni


Questo procedimento stato stampato da: Comune di San Vito | Sito Istituzionale
http://www.comune.sanvito.ca.it

L'indirizzo web di questo procedimento :
http://www.comune.sanvito.ca.it/modules.php?name=Procedimenti&pa=showpage&pid=32